Come Scegliere i Colori delle Pareti – Informazioni Utili

Oggi mettiamo a disposizione alcuni consigli su come scegliere i colori delle pareti.

In passato era consuetudine dipingere tutte le stanze con lo stesso colore, in genere chiarissimo, bianco o giallino. Questo avveniva perchè c’era la paura che un colore molto forte potesse stancare la vista e stufare con l’andare del tempo.

Ma oramai sono colori sorpassati, che non danno soddisfazione e non donano quel tocco di creatività ed originalità agli ambienti.

Sicuramente in questi casi è sempre d’obbligo usare il buon senso, e non esagerare con le palette di colori; tonalità troppo scure opprimono la stanza e la rendono più piccola. Meglio optare per porre l’attenzione con tinte forti solo ad una o massimo due pareti, anche in toni freschi per le stanze conviviali, dove si mangia o si intrattengono gli ospiti. Si può anche seguire la disciplina del Feng Shui che si adattano in qualche modo anche allo spirito, e allo stare bene e in armonia all’interno della propria abitazione.

Una casa basata sullo stile minimal, potrà scegliere toni in contrasto come il bianco grigio o il bianco nero, giocando sulle geometrie degli ambienti. Questo tipo di cultura indica il verde mela e il turchese molto adatti ad ambienti come la cucina, per donare freschezza a luoghi frequentati da tutta la famiglia.

La camera da letto, luogo dove si deve riposare, non potrà avere colori sgargianti o aggressivi, ma tonalità più leggere e pastello. Optare quindi per un cipria, un verde prato molto chiaro, un azzurro cielo.

Nella cameretta potrete sbizzarrirvi un po’ di più osando con due o più colori e usare le pareti come tele da colorare a piacimento, per la gioia dei bambini.

I corridoi lunghi con soffitti molto alti vanno accorciati e abbassati dal punto di vista ottico, e per farlo basta colorare di tonalità scure il soffitto e ed i lati corti.

Nei bagni, tutto sommato, il bianco è sempre la scelta migliore, se le piastrelle applicate sono di uno o più colori, altrimenti, con sanitari e piastrelle bianchi o chiarissimi, si può anche osare con un colore più forte.

Quindi si può dire che ogni ambiente della casa, associato al tipo di uso che se ne fa, può avere una certa gamma di colori da cui scegliere e trarre qualche idea per arredare con un certo stile.