Come Decorare un Vassoio con il Feltro

Nei lavori realizzati con il feltro il segreto è nella scelta del motivo giusto e nella combinazione delle diverse parti e dei colori. il motivo da realizzare con questo materiale deve avere i contorni ben definiti e pochi dettagli, in modo che risulti semplice dividerlo per zone e tagliarlo con le forbici.

Occorrente
Vassoio di legno
Lastra di vetro
Disegno su cartoncino
Vernice turapori
Colla
Silicone
Carta vetrata
Feltro di vari colori
Spatola
Forbici
Pennarello
Matita

Il soggetto migliore è un paesaggio dai tratti ben definiti. Comincia il lavoro con lo scartavetrare la superficie del vassoio di legno. Poi con la spatola stendi una mano di vernice turapori sulla parte levigat. Dai varie mani di vernice sulla superficie sia interna che esterna del vassoio. Metti sul fondo del vassoio il disegno e scegli i colori.

Devi sistemare prima di tutto il cielo, taglia un pezzo di feltro azzurro, che dovrà occupare circa la metà del fondo del vassoio. Ritaglia adesso le parti del disegno che ti serviranno da sagome. Con le sagome ritaglia nel feltro le varie parti, secondo i colori scelti. Cerca di riempire prima di tutto le zone più grandi del paesaggio e applicale sul fondo del vassoio.

Ora comincia a realizzare tutti i dettagli come il sole, che potrai posizionare tra i pezzi di feltro già aggiunti precedentemente. Ora ritaglia sul feltro verde scuro con le sagome dei cipressi che dovranno avere una forma decrescente. Se vuoi con del feltro marrone scuro puoi anche realizzare i solchi del campo. Continua così fino ad avere inserito tutti i particolari del paesaggio. Applica sul paesaggio la lastra di vetro, che coprirà il fondo del vassoio. Concludi il lavoro incollando il vetro lungo i bordi con il silicone.