Come Scegliere una Porta Basculante

Se abbiamo l’esigenza di cambiare la porta del nostro garage, box per auto o box per cani oppure stiamo realizzato una nuova costruzione che prevede la realizzazione di un garage siamo chiamati a scegliere la porta del garage. La soluzione migliore sono le porte basculanti.

Per ogni esigenza

Se stiamo realizzando un edificio che sarà la nostra casa o il nostro ufficio e che prevederà la realizzazione di aree adibite a garage o se semplicemente vogliamo sostituire la porta del nostro box con una porta più innovativa o perché quella attuale si è guastata o logorata dalle intemperie o per altri motivi, allora occorre scegliere una porta che sia funzionale e che quindi svolga le sue funzioni efficacemente e soprattutto che sia anche esteticamente piacevole. Tra le porte da garage proposte in commercio ve ne sono alcune che risultano migliori per caratteristiche e versatilità: si tratta delle porte basculanti. Quando dobbiamo acquistare una porta ci poniamo sicuramente delle domande e esigiamo soprattutto che le porte soddisfino delle caratteristiche. Ad esempio oltre alle normali proprietà come quella di lunga durata desideriamo che abbia anche altre caratteristiche, forse più importanti che riguardano la nostra sicurezza e quindi andremo alla ricerca di porte basculanti blindate che possano essere resistenti ai tentativi di scasso che per lo più delle volte viene eseguito tramite forzatura e utilizzo di strumenti idonei allo scopo. La porta che desideriamo per il nostro garage deve anche essere facile da utilizzare con il suo movimento di apri e chiudi, così da permettere anche agli altri componenti della famiglia di poter utilizzare il garage senza inutili sforzi soprattutto per le donne, ma un’altra caratteristica che ricerchiamo è sicuramente la resistenza nel tempo e dalle intemperie. Se poi la porta che siamo intendi a valutare possa avere anche la possibilità sia immediata che futura di poter installare un meccanismo di motorizzazione questo diventa ancora più importante per la scelta e l’acquisto di una porta da garage che possa soddisfare l’esigenza dell’acquirente. E per finire anche l’occhio vuole la sua parte così andremo a cercare una porta che possa soddisfare un canone personale di piacevolezza e che si possa abbinare allo stile dove essa verrà inserita così da risultare in armonia con il contesto. Se siete alla ricerca di una porta che possa racchiudere le caratteristiche sopraelencate allora potete optare per una porta basculante per il vostro garage motorizzate e non.

Vantaggi delle porte basculanti

Come abbiamo accennato la porta basculante è quella porta che più si adegua a soddisfare le caratteristiche e le funzionalità che ci si aspetta dalle porte per garage, ma vogliamo elencare i vantaggi ad esempio delle porte basculanti per garage, che risultano molteplici e per comprendere meglio tali vantaggi potremmo metterla a confronto ad esempio con una porta sezionale più utilizzata generalmente per i garage. Innanzitutto è da evidenziare il fatto che le porte basculanti hanno prezzi vantaggiosi rispetto alle porte sezionali, specialmente se si comparano le proprietà tecniche e anche, non trascurabile, la facilità con cui le si può montare. Per quanto riguarda la porta basculante, può essere costruita con lamiera in acciaio mantenendo elevate caratteristiche di robustezza senza comportare limiti alle finiture che risulteranno anch’esse impeccabili grazie ad esempio alla verniciatura a fuoco nella molteplicità di varianti di colori. Inoltre se si sceglie di montare porte basculanti fornite di doppia lamiera coibentata, anche in questo caso risulteranno più economiche rispetto alle porte sezionali. Tra i vantaggi che possiamo annoverare sull’installazione di una porta basculante è sicuramente la solidità che la caratterizza. Da ricordare che le porte basculanti hanno bisogno della giusta aereazione, e non dimentichiamo che i garage sotterranei hanno l’obbligo di legge che sancisce i termini di aereazione.

Le porte basculanti sono molto versatili soprattutto per le differenti tipologie di stile così da potersi adattare al moderno e al classico cosa non possibile con le porte sezionali. Una caratteristica fondamentale è quella di essere bilanciate con i contrappesi, le porte basculanti possono garantire il loro funzionamento indipendentemente dalle alterazioni climatiche. Invece le porte sezionali, che funzionano con delle molle, soffrono dei cambiamenti climatici. Per queste caratteristiche e proprietà la scelta della porta basculante da garage diventa quasi obbligatoria se si vuole avere in un’unica porta l’efficienza, l’efficacia e anche la raffinatezza e la particolarità di una porta dove ormai risulta superato il tempo della trascuratezza del garage che veniva rilegato a mera funzione di deposito o parcheggio dell’auto. Oggi il garage ha una funzione specifica: quella di essere in armonia con la casa o l’edificio cui è annesso.

Porte basculanti in legno e in acciaio

Le porte basculanti offrono numerosi vantaggi per l’acquirente che fa un piccolo investimento economico durante l’acquisto ma che soprattutto esige che la porta soddisfi caratteristiche, funzionalità e soprattutto aspettative dello stesso e che quindi una volta montata nel proprio garage rispetti e garantisca ciò che è stato già descritto. Durante la scelta della porta basculante per il garage un dubbio sicuramente permane cioè quello che si riferisce al materiale di realizzazione e quindi su quale materiale di costruzione orientare la propria scelta. Essenzialmente i materiali di realizzazione delle porte basculanti sono due: l’acciaio, che può anche essere con doppia lamiera coibentata e il legno. Le porte basculanti in acciaio sono caratterizzate sostanzialmente dal fatto che possono rispondere positivamente alla necessità di aereazione e garantiscono ugualmente una finitura e un alto grado di estetica anche grazie alla molteplicità di colori utilizzati. Per quanto riguarda la variante delle porte basculanti per garage in acciaio costituite da lamiera doppia coibentata viene invece garantito l’isolamento termico, che oggi diventa quasi indispensabile se riferito ad un risparmio energetico visto sia come risparmio economico ma anche in chiave ecologica e di salvaguardia dell’ambiente limitando l’emissione di CO2.

Invece, nelle porte basculanti in legno si possono annoverare la resistenza, robustezza e fascino che sicuramente si adatta ai più svariati stili architettonici e che rimanda a qualcosa di antico ma sempre attuale e che dona al contesto in cui è inserito un tocco in più di raffinatezza e eleganza. Le porte basculanti oltre a soddisfare parecchie caratteristiche di funzionalità e anche tecniche soddisfano anche le persone più esigenti in termini di gusto e di estetica che ricercano nella porta basculante un carattere distintivo e originale che possa estendersi a tutto il contesto dove tale porta verrà inserita e che diventi un tutt’uno di stile e colore per superare l’immagine di garage trascurato e abbandonato. Grazie proprio alla caratteristica principale di versatilità che le porte basculanti possiedono oggi vanno per la maggiore.

Vendita e prezzi delle porte basculanti

Per l’acquisto delle porti basculanti per il garage è possibile rivolgersi a negozi specializzati in vendita porte basculanti oltre che in porte e infissi. L’alternativa al negozio tradizionale rimane internet che anche se non direttamente utilizzato per l’acquisto, dato che si tratta di porte basculanti per il garage e quindi di un prodotto molto particolare che va visto e valutato di persona, può essere invece consultato come mezzo e strumento per ricercare il punto vendita più vicino alla nostra area di residenza e anche per conoscere caratteristiche e proprietà delle porte basculanti con la possibilità di poter comparare i prezzi.

Per quanto riguarda i prezzi delle porte basculanti per garage chiaramente dipendono dal materiale di realizzazione e delle finiture. Generalmente i prezzi minimi per l’acquisto di una porta basculante si aggirano intorno ai cinquecento euro ma il prezzo sale vertiginosamente se scegliamo una porta basculante coibentata o in legno. Al prezzo spesso occorre aggiungere il costo di trasporto e montaggio, purtroppo non tutti offrono tale servizio incluso nel prezzo anche perché il montaggio risulta facile e quindi chi ha manualità e dimestichezza potrà farlo anche da sé. Inoltre, se si sceglie anche d’installare un impianto di automazione per porte basculanti al fine di facilitare l’apertura e la chiusura del garage grazie all’ausilio del telecomando dovremmo anche inserire nel nostro budget il costo di questo intervento. L’ideale è farsi fare il preventivo in diversi negozi di vendita porte basculanti per poi poter tranquillamente comparare i prezzi e i servizi offerti.

Cosa ben diversa per le porte basculante per i nostri amici a quattro zampe che oltre ad essere acquistabili presso qualsiasi negozio di animali possono essere acquistati spendendo poche decine di euro, il prezzo minimo si aggira intorno le quaranta, cinquanta euro e installate con molta facilità per la gioia dei nostri animali e la nostra comodità. La porta basculante sia che serva per il nostro garage sia che serva per il box del cane rimane un’ottima soluzione garantendo efficienza e efficacia e soprattutto la giusta estetica che non guasta.