Come Cambiare un Raggio di una Bici

Quando vi accorgete che la ruota della vostra bicicletta presenta un raggio rotto, se non volete che si deformi la ruota stessa, dovete provvedere a sostituirlo. In questa guida ti spiego come risolvere il problema in poco tempo, con un po’ di pazienza e volontà.

Iniziate con il capovolgere la ruota o poggiarla a terra, in modo da consentirvi di potere smontare la ruota recante il problema. Quindi togliete la ruota dalla bicicletta, e successivamente smontate sia il pneumatico che la camera d’aria dalla ruota. A questo punto, togliete anche il nastro presente nel cerchione.

Adesso, facendo attenzione, tirate fuori, con calma, il raggio rotto dalla ruota; staccatelo dal lato del mozzo e del cerchione. Acquistate in un negozio di ricambi per biciclette, il raggio della stessa lunghezza di quello tolto e mettetelo, sempre con moderazione, al suo posto, sia dal lato del mozzo sia da quello del cerchione.

Il metodo da seguire è il seguente: introducete l’estremità filettata nel cerchione e avvitate poi il piccolo dado. Se si è rotto un solo raggio, non c’è il rischio di sbagliare. Se i raggi rotti sono più di uno, dovrete controllare la posizione degli altri raggi, per trovare la posizione giusta per montare quest’ultimo.

Tirate il raggio, prima con il piccolo dado nel cerchio e poi con la speciale chiave tiraraggi, facendo attenzione che la testa del raggio non sporga rispetto al dado. Se è il caso, tagliate la parte che sporge con una tenaglia, per non rischiare di danneggiare la camera d’aria. Montate al suo posto, il nastro del cerchione, camera d’aria e infine il pneumatico.