Tende per Camera da Letto – Come Scegliere

Scegliere le tende per la camera da letto non è un’operazione semplice, individuare infatti la tenda giusta dipende da una serie di fattori che comprendonol’illuminazione, l’areazione, l’uso, lo stile della mobilia e abcge l’isolamento termico della stanza.

Iniziamo con delle considerazioni generali, affermando che indipendentemente dallo stile di arredamento scelto, dovremo prima di tutto analizzare l’orientamento della camera rispetto al sole e particolarmente alla luce del mattino. Infatti in una camera con finestre dirette verso est potranno essere necessarie tende coprenti, in grado di mantenere l’oscurità anche nelle prime ore del mattino, in modo che le luci dell’alba non disturbino e mantengano alto il comfort interno.

La dimensioni delle finestre e il loro grado di isolamento sono un altro fattore da tenere in considerazione nello scegliere le tende per la camera da letto. Una stanza con finestre grandi o con ampie superfici vetrate avrà probabilmente bisogno di tende pesanti che, oltre che mantenere il buio anche in presenza di sole, come evidenziato precedentemente, saranno anche in grado di isolare termicamente i locali, soprattutto se gli infissi non sono recenti e presentano problemi di spifferi.

Non solo, l’uso che faremo delle tende per la camera da letto dovrà anche guidare la scelta, se saranno aperte e chiuse più volte al giorno è preferibile una tenda montata su dei binari mobili, mentre se la tenda rimane per lo più fissa dei bastoni fissi saranno ideali. Allo stesso modo, se la tenda viene aperta poco, una tenda a pezzo unico andrà benissimo, mentre in caso di uso frequente sarà opportuno valutare una tenda composta da più parti, che garantiscono maggiore semplicità di gestione.

Il colore e il ricamo della tenda influiscono direttamente sulla percezione che abbiamo della camera da letto, per questo nello scegliere la tenda preferiremo una in tinta unita e magari della stessa tinta delle pareti per una camera piccola. Se invece la camera è ampia, potremo scegliere una tenda di colore differente o molto ricamata, che crei stacco rispetto le pareti.

Per ultimo, ovviamente, nella scelta della tenda per la camera da letto bisogna tenere in considerazione lo stile dell’arredamento della camera stessa nonché il gusto personale, una tenda ricamata, magari a mano, sarà ideale per uno stile classico mentre per chi ama il moderno le tende ideali saranno semplici, sintetiche, leggere, facili da lavare e generalmente uguali agli altri locali della casa.