Come Velocizzare l’Accesso a Internet da Casa

Avere una connessione internet lenta, che sia adsl o wireless, non è proprio il massimo al giorno d’oggi, considerando le nuove tecnologie per rendere internet sempre più veloce relative a modem sempre più sofisticati e sistemi di navigazione ultra veloce, come la fibra ottica. Avere una linea internet lenta significa rallentare le normali attività di navigazione come giocare online, effettuare videochiamate, leggere l’email o effettuare acquisti online ecc.

Per limitare questo problema e velocizzare internet, dobbiamo, per prima cosa, capire al meglio da cosa è dovuta tale problematica, e quindi capire se il problema è dovuto dal nostro computer, dal router wifi oppure è solamente un problema momentaneo del provider con cui abbiamo sottoscritto il l’abbonamento internet.

I nostri consigli per rendere più veloce la rete internet

Persone non autorizzate stanno utilizzando la vostra wifi.
Sicuramente non avrete impostato una password wifi degna di chiamarsi password, oppure avete utilizzato una password semplice con un protocollo di criptazione debole come ad esempio il protocollo WEP che è il più vulnerabile al momento e di facile decriptazione.
Ma per far si che questo inspiegabile rallentamento non capiti più e che nessuno possa accedere senza il vostro consenso alla vostra rete internet senza fili, come prima cosa bisogna effettuare una scansione della rete per vedere le persone che sono collegate. Per farlo basta usufruire di alcuni programmi gratuiti che in pochi istanti permettono di rilevare tutti gli indirizzi IP che si sono collegati sul nostro modem in un preciso momento.
Se notiamo che più di un dispositivo di rete sconosciuto sfrutta la nostra rete internet, dobbiamo in tutti i modi cercare di impedirgli l’accesso, in quanto potrebbe essere un malintenzionato che sta cercando un modo per entrare nel vostro pc! Tra i programmi di scansione il migliore è Advanced IP scanner, un programma gratuito attraverso cui è possibile effettuare rapidamente una scansione della rete internet; una volta installato basterà cliccare sul pulsante Scansione e in pochi secondi avremo la lista degli utenti connessi con relativo IP address, Mac Address, Nome macchina e anche le porte TCP/UPD aperte.
Una volta individuato chi sta sfruttando la nostra rete senza fili dobbiamo immediatamente procedere proteggendola in modo efficiente impostando una password sicura e difficilmente decriptabile.

Canale WIFI intasato
Un altra causa della linea internet lenta potrebbe essere il canale wifi alcuni router per default hanno un canale WIFI impostato, cioè un canale di trasmissione per il traffico wifi, spesso accade che questo viene utilizzato anche da dispositivi wifi che vi circondano, andando a così a saturare il canale.
Utilizzando un software gratis chiamato INSSDER saremo in grado di identificare tutti i canali impiegati dagli altri Access Point vicini e decidere così quello più libero, per poter fare questa scansione basterà avviare il programma che vi abbiamo menzionato prima ed avremo una schermata dove ci sono tutti i SSID(nomi delle reti) degli AccessPoint vicini ed i canali utilizzati. Basterà cosi prendere nota di quello meno utilizzato, ed andare a configuarlo sul vostro router wifi, nella sua pagina di configurazione.

Distanza dal router wifi
In alcuni casi la lentezza può essere dovuta alla distanza dal proprio router WiFi e dalla presenza di ostacoli, che rendono il segnale WiFi troppo debole, con un conseguente rallentamento della rete Wireless. Per evitare questo tipo di problemi è importante posizionare il modem router WiFi in un punto della casa che permetta di ottenere la copertura wireless ideale.
Se il segnale del router non è abbastanza potente, è possibile potenziarlo utilizzando un ripetitore WiFi come questi, dispositivi che ricevono il segnale dal router e lo ripetono aumentano la copertura della rete.

Abbonamento ADSL
Il tipo di abbonamento ADSL potrebbe rientrare nelle cause della rete internet lenta, questo potrebbe essere dovuto da diversi fattori come ad esempio il tipo di contratto che avete stipulato con il gestore! Se avete scelto un piano in cui vi si offre una connessione adsl a 7Mb, una velocità troppo bassa per le vostre esigenze, è bene cambiare abbonamento magari passando ad una fibra ottica o ad un abbonamento internet veloce magari a 20 MB. Sicuramente dopo aver fatto questo cambio, noterete immediatamente che la lentezza che c’era prima ora non è più un problema.
Altro punto da non sottovalutare è dovuto dalla distanza, o meglio, anche se nel vostro abbonamento adsl avete scelto la velocità a 20 MB, ma la vostra abitazione dista molti chilometri dalla centrale telefonica, non è un bene in quanto la lunga distanza potrebbe causare interferenze e problemi. Soluzioni per raggirare questo problema al momento non ce ne sono, se non quello di verificare la possibilità di una connessione internet via satellite o via WiFi-Max come i providere alternatyva e tooway.

PC Lento
Un vecchio pc potrebbe essere la causa di una linea internet debole; è bene che, prima di contattare il provider con cui avete fatto il contratto o prima di manomettere il vostro router, venga fatto un controllo generico del computer.
Perciò vi consigliamo di fare un’accurata scansione con un antivirus, utilizzando ad esempio Avira o AVG che sono dei potenti software gratis e successivamente controllare la presenza di qualche fastidioso malware facendo una scansione con Malwarebytes, anch’esso software gratuito.
Il problema potrebbe essere dato anche da una scheda di rete vecchia o lievemente danneggiata, oppure da una memoria RAM bassa! Un altro piccolo consiglio per evitare di navigare con una linea internet lenta è quello di evitare di tenere aperte tante schede del browser nel momento della navigazione, queste potrebbero rallentare e rendere meno fluida la navigazione.