Come Togliere l’Odore dai Vestiti

In questa guida spieghiamo come togliere l’odore dai vestiti.

Stare in cucina e preparare piatti per noi e tutta la famiglia è una gran soddisfazione, ma spesso si incontrano alcuni piccoli problemi che fanno parte del mestiere, come per esempio il cattivo odore che rimane impregnato negli abiti e che non va più via se non previo lavaggio. Se non abbiamo la possibilità di cambiarci e dobbiamo uscire in fretta, vediamo alcuni trucchi economici e fai da te studiati per facilitarci la vita e dare un nuovo profumo di fresco e pulito ai nostri abiti.

come togliere odore dai vestiti

Risulta essere possibile creare in casa un profumatore per abiti sfruttando alcuni semplici ingredienti a cui non avevi mai pensato, basta raccogliere qualche fiore o foglia secca e spremerci sopra del succo di limone o succo d’arancia, aggiungere qualche goccia di oli essenziali e chiudere il tutto in un pezzetto di stoffa con dei lacci abbastanza lunghi che permettano di appendere il sacchettino fai da te all’interno di armadi e appendiabiti dell’ingresso, questi ingredienti miscelati hanno il potere di assorbire i cattivi odori e di regalare un leggero profumo agli indumenti con cui entra in contatto.

Per togliere odore e rinfrescare tappeti, tende, moquette o cuscini si può ricorrere all’aiuto del bicarbonato e dell’aceto bianco, facilissimi da recuperare in tutte le cucine italiane. Per fare un buon lavoro è sufficiente riempire una bottiglia di acqua fredda, aggiungere due cucchiai da cucina di aceto bianco e un cucchiaio di bicarbonato, con uno straccetto strofinare sulle superfici dalle quali si vuole rimuovere il cattivo odore e lasciare asciugare.

Se si ha a disposizione un vaporizzatore, si può riempire una bottiglia con un litro d’acqua, aggiungere due cucchiai di estratto di lavanda o di oli essenziali e vaporizzare sulle superfici, sugli abiti, negli ambienti o sui capi prima di stirare.

Per chi ha un animale domestico, può ricorrere al prelavaggio con abbondante bicarbonato o affidarsi ai detersivi ad azione enzimatica per togliere l’odore di cane e gatto dagli abiti e dai divani.