Come Togliere la Tappezzeria da Divani e Sedie

Quando decidete di tappezzare ad esempio un divano, una sedia o poltrona, togliere la tappezzeria è comunque un lavoro che potete fare voi stessi in casa. Risulta essere poco consigliabile togliere la carta a secco con una spatola. Per togliere facilmente la tappezzeria, infatti, occorre far sciogliere la vecchia colla. Segui la guida.

Se la tappezzeria che dovete togliere è piuttosto sottile, può essere tolta facilmente con acqua calda addizionata di una buona quantità di detersivo per piatti. Quindi prendete acqua saponata e una spugna e applicatela con l’aiuto di un pennello abbastanza largo. Spargete per bene la sostanza in tutta la tappezzeria.

divano

Quindi lasciate penetrare l’acqua saponata nella tappezzeria per un tempo abbastanza lungo, in base al suo spessore e alla sua impermeabilità, lasciatela agire cinque a venti minuti. Se la tappezzeria non si stacca ancora, ripetete l’operazione appena suggerita più volte. A questo punto inumidite una dopo l’altra parecchie strisce di tappezzeria alla volta.

Dopo avere aspettato il tempo necessario, ritornate al punto di partenza per togliere la prima striscia. Se vi viene difficoltoso, in particolare nel caso di tappezzeria che è stata imbiancata o se vi sono parecchi strati di carta, è meglio usare uno speciale prodotto per togliere la colla. Diluite il liquido concentrato in acqua secondo le istruzioni date dal fabbricante. Ecco risolto il problema.