Come Pulire il Telecomando

In questa guida spieghiamo come pulire il telecomando.

Vi è caduto del caffè sul telecomando della vostra televisione e l’ha reso inutilizzabile. Allora leggete questa guida e in alcuni e semplicissimi passaggi sarete in grado di far tornare il vostro telecomando pulito e funzionante.

Occorrente
Matita a mine
Alcol etilico
Cacciavite

Come prima cosa pulite superficialmente il telecomando con un detergente generico. Ora aprite il vano batterie e togliete le batterie che ci sono al suo interno (se anche le batterie sono sporche consiglio di gettarle e procurarsene due nuove). Ora identifichiamo le viti che tengono ferma la scocca del telecomando.

Prendiamo un giravite e svitiamo tutte le viti presenti (girate il giravite in senso antiorario). Tolte tutte le viti fate leva sempre con un cacciavite al centro della scocca del telecomando per aprirlo. All’interno ci sarà un gommino e il circuito stampato. Prendete il gommino e pulitelo con del sapone neutro.

Per quanto riguarda il circuito stampato prendiamo un batuffolo di ovatta e dell’alcol etilico e puliamolo completamente. Osserviamo bene il circuito stampato, se ci sono dei collegamenti interrotti usiamo la graffite per ricomporli. Non ci resta che richiudere il telecomando, rimettere le viti e le batterie e provarlo.

Se non funziona, è possibile provare a seguire questa guida sulla riparazione di un telecomando pubblicata su Riparare.net in cui sono presenti alcuni consigli utili.