Come Mettere le Tende

Per mettere le tende, spesso si chiede l’aiuto di un esperto, di un vicino o di una persona abbastanza alta che possa fissare la struttura vicino alle finestre, per poi appoggiare le tende.

Il servizio costa, per cui molti si affidano al fai da te, prendendo una scala e organizzandosi da soli. Se anche tu hai preso questa decisione, dovrai avere a portata di mano tutti gli strumenti del caso, prima di iniziare a mettere le tende. Prima di salire sulla scala, dovrai prendere le misure e assicurarti che questa sia ben salda.

come mettere le tende

Le tende non devono essere attaccate alla finestra, ma alla giusta distanza, in modo tale da poterla coprire completamente se necessario. Le tende non dovrebbero essere vicine al soffitto, ma ci dovrebbe essere una distanza minima di 10 centimetri, mentre l’altezza dovrebbe essere di almeno 20 centimetri.

Non dovresti avere tende che arrivano fino al pavimento, perché gli orli si sporcano facilmente. Con pazienza, segna con un pennarello indelebile tutti i punti che ti servono e usa il trapano, i fori serviranno per installare il bastone che reggerà le tende.

Ora, dovrai installare la struttura di tasselli e staffe che servirà ad appoggiare il bastone. I bastoni si possono installare in due modi, incastrando il bastone, oppure fissandolo con alloggi a uncinetto.

Chiedi consiglio al tuo ferramenta sulla soluzione migliore per le tende, perché da questa scelta dipende quale dovrà essere la lunghezza delle tende. Se si utilizza la soluzione ad alloggi a uncinetto, il bastone sarà visibile e le tende dovranno essere più corte.

Con il bastone a incastro, le tende dovranno andare a coprire il tutto, quindi dovranno essere leggermente più lunghe. Ricorda che le tende dovrebbero essere in tono con la stanza, in quanto fanno da accessorio all’arredamento della tua casa.

Usa tonalità tenui per le camere da letto. Per le camere dei bambini, oppure per la cucina, si può puntare a tende con graziose stampe. Le tende sono di solito in tessuto abbastanza delicato. Tieni in conto che dovrai lavare le tue tende ogni tanto e che, di conseguenza, dovrai essere in grado di rimuoverle dalla struttura portante se necessario.

Se devi togliere le tende, non andare di fretta, rimuovi per singole asole, oppure stacca con delicatezza il bastone a incastro. Queste operazioni portano via qualche ora, ma ti assicurano un lavoro fatto bene senza spendere una fortuna.