Come Dare Cera ai Mobili

La ceratura dei mobili è un’operazione importante per farne mantenere a lungo il buono stato. Nel processo di manutenzione dei tuoi mobili in legno è importante che tu sappia dare la cera giusta e nel modo migliore come descritto in questa guida.

Occorrente
Paglietta
Cera
Panno di lana
Approfondimento

Impara a riconoscere le diverse cere già pronte, leggendo i componenti sulle confezioni. Puoi trovarne tre tipi, cera animale, minerale o vegetale. La prima che si ricava dalla secrezioni delle api è la migliore, la più costosa, e non deve contenere paraffina. La minerale (o paraffina) deriva dalla sintesi del petrolio, mentre la vegetale è una cera pregiatissima.

Se hai utilizzato dei mordenti ad olio prima di incerare, lascia asciugare per almeno due giorni. Per prima cosa devi intingere abbondantemente, una falda di paglietta 0000 nella cera acquistata, poi stendila con il tampone sul mobile seguendo sempre la venatura del legno. Alla fine di questa operazione asporta delicatamente con un’altra paglietta dello stesso tipo, tutta la cera in eccesso.

A questo punto puoi lucidare il mobile passandoci un panno di lana, ricordandoti di strofinare bene e cercando di uniformare. La ceratura smorza la brillantezza della lucidatura e ottura perfettamente i pori del legno conferendo alla superficie un effetto morbido e setoso. Il risultato finale sarà splendido, il mobile avrà riacquistato il tocco di antico.